Mer et Demeures: i migliori annunci immobiliari vista mare e sul mare in vendita e affitto per le vacanze su meretdemeures.com.
Immobili vicino al mare in vendita, proprietà di prestigio da affittare, appartamenti di alto standing con vista sul mare in affitto per le vacanze, case e ville di lusso.
Il sito internazionale di annunci immobiliari sul mare
Accedi




FOCUS: Le Isole Baleari, un sogno sulla riva

La fama di questa piccola comunità autonoma spagnola ha da tanto oltrepassato i confini. Tra le spiagge paradisiache di Majorca e la trepidante Ibiza, le Baleari sono la destinazione privilegiata di numerosi viaggiatori.

Le Isole Baleari, composte principalmente da Majorca, Minorca, Cabrera, Ibiza e Formentera occupano un territorio di 5100 km² nel cuore del Mediterraneo. Con il suo clima secco e caldo, l’arcipelago spagnolo dalle tradizioni agricole accoglie circa 10 milioni di visitatori ogni anno, una cifra dieci volte superiore a quella della popolazione locale. Il turismo sviluppatosi velocemente dagli anni 60, rappresenta ora il 48% del PIL.

Esoticità nel cuore del Mediterraneo

Nonostante il flusso importante di viaggiatori, le Baleari hanno saputo proteggere il loro ricco patrimonio culturale. Majorca, dimora di Joan Mirò e terra di Rafael Nadal, abbonda di vestigi del passato. L’isola dai 700 mulini con i suoi calanchi mozza fiato, il suo parco naturale di Mondrago e le sue montagne della Serra de Tramuntana, è perfetta per una vacanza in famiglia.

Minorca è un vero museo del medioevo con il suo Castello di San Nicolau, la Torre Llafuda o la fortezza d’Isabel II. Ma questa terra agricola ospita anche 450 fattorie tradizionali, dei vigneti, degli uliveti e una produzione locale di gin, il Mahon.

Formentera affascina con il suo patrimonio storico e le sue risorse naturali di benessere. Il mulino a vento, la vecchia torre di guardia, le saline, le piscine naturali e i bassini di fango hanno contribuito alla sua fama. Apprezzata allo stesso modo, Cabrera, di cui l’arcipelago è divenuto Parco Nazionale, è un spazio selvatico totalmente preservato.

La famosa Ibiza ha due volti. La Eivissa culturale vanta la sua Dalt Vila, patrimonio dell’umanità dal 1999, il suo sito archeologico di Sa Catela e il suo parco naturale Ses Salines. L’altra parte dell’isola invece si dedica alla movida ballando la Balearic House sulla spiaggia.

Sensazioni senza limite

Amore per la natura, passione per lo sport, follia per il clubbing o frenesia delle papille gustative, alle Baleari le scelte sono multiple. L’arcipelago attira numerosi skippers. La corsa nazionale della Copa del Rey, organizzata ad agosto, e la competizione mondiale del Trofeo SAR Princesa Sofia ne sono la prova.  I siti protetti come quelli di Cabrera, di Minorca e le acque limpide di Formentera, sono un decoro da sogno anche per gli escursionisti e i subacquei.

I Spring breakers conoscono le Baleari ed Ibiza per i loro dancefloors. I più grandi Dj animano delle serate indiavolate e oggi la reputazione delle discoteche come il Pacha e l’Amnesia è di fama mondiale.

La gastronomia non viene trascurata alle Islas Baleares perché il piacere dei sensi si raggiunge anche con la degustazione di tapas, di sobressada, di piatti di pesce e di bevande locali come lo Hierbas.

E.B- Meretdemeures.com.

Stampare

Archivi

Nessun risultato.