Mer et Demeures: i migliori annunci immobiliari vista mare e sul mare in vendita e affitto per le vacanze su meretdemeures.com.
Immobili vicino al mare in vendita, proprietà di prestigio da affittare, appartamenti di alto standing con vista sul mare in affitto per le vacanze, case e ville di lusso.
Il sito internazionale di annunci immobiliari sul mare




IMMO: Chi sono gli investitori stranieri in Spagna?

Il mercato immobiliare residenziale spagnolo attrae gli acquirenti stranieri di cui il numero è in crescita da qualche anno. Ma chi sono questi compratori che sognano una casa in Spagna?

Uno studio recente del Consiglio Generale del Notariato (Consejo General del Notariado) rivela che il numero di transazioni realizzate dagli stranieri sul mercato residenziale è aumentato del 13.4 % tra il 2016 e il 2017. Si concentrano in maggioranza sul litorale: l’immobiliare sul mare piace sempre di più.

Nel corso del primo semestre 2017, 26 750 operazioni sono state realizzate da stranieri residenti (il 53.4 % del totale degli acquirenti stranieri) contro 23 337 per gli stranieri non-residenti (46.6 %). In confronto al secondo semestre del 2016, questo rappresenta rispettivamente un rialzo del 21.8 % e del 5.1 %.

Tra gli stranieri che investono in Spagna, gli Inglesi arrivano in testa alla classifica del numero di operazioni di compra-vendita registrata durante il primo semestre del 2017 (13.9 %). Sono seguiti dai Francesi (8.8 %), dai Tedeschi (8.2 %), dagli Italiani (7.7 %), dai Rumeni (6.9 %). I Belgi (6.2 %), i Marocchini (5.7 %), i Cinesi (4.7 %) e i Russi (3%) arrivano subito dopo.

La proporzione di transazioni effettuate da stranieri è aumentata considerevolmente. Il rapporto indica un rialzo stimato tra il 20 e il 27 % per gli Italiani, i Portoghesi, i Francesi, i Tedeschi, gli Olandesi e i Belgi. Solo i Britannici registrano un calo del 16.4 % nel numero di operazioni. Confermano tuttavia la loro forte presenza sul mercato dell’immobiliare residenziale spagnolo.

Secondo lo stesso rapporto, la maggior parte delle transazioni del primo semestre del 2017 si concentra sul litorale mediterraneo e gli arcipelaghi insulari. Gli acquirenti stranieri sognano una casa sul mare in Spagna. Cosi, la parte delle operazioni realizzate da questi compratori è del 42.3 % nelle Canarie, del 37.7 % nei Baleari, del 35.5 % nella Comunità Valenciana, del 26.9 % nella Regione di Murcia e del 19.4 % in Andalusia.

La ripartizione delle operazioni immobiliari sulle regioni del litorale varia ma è tendenzialmente dominata dai Britannici e dai Francesi. I Britannici non-residenti rappresentano così il 56 % delle operazioni straniere in Murcia, il 23 % nelle Asturie, il 25 % in Andalusia, il 20 % in Galizia e nella Comunità Valenciana, il 14 % nelle Baleari e il 10 % nelle Canarie. I Britannici residenti concentrano 26 % delle transazioni in Murcia, il 18 % nella Comunità Valenciana, il 17 % in Andalusia, il 16 % nelle Baleari, il 14 % nelle Isole Canarie e l’11 % in Cantabria.

I Francesi non-residenti dominano in Catalogna con il 44 % delle operazioni straniere nei Paesi Baschi (44 %) e in Cantabria (20 % ex aequo con i Tedeschi). La parte dei Francesi residenti rappresenta il 15 % in Catalogna, l’11 % nei Paesi Baschi, il 9 % nella Comunità Valenciana e nelle Asturie. Nei Baleari, le compra-vendite effettuate dai Tedeschi sono maggioritarie con il 47 % (non residenti) e il 32 % (residenti). Gli Italiani si distinguono nelle Isole Canarie con il 20 % delle transazioni non residenti e il 24 % delle operazioni residenti.

E.B – Meretdemeures.com.

Scoprite tutti gli immobili in vendita nella Comunità Valenciana, gli annunci immobiliari in Catalogna, le case in vendita in Andalusia e tutto l’immobiliare in Spagna su www.meretdemeures.com.

 

Articoli simili:
Diventare proprietario in Spagna, le cose da sapere
Le Isole Baleari, un sogno sulla riva
Comunità Valenciana, tutta la ricchezza della Spagna
Stampare

Archivi

Nessun risultato.