IMMO: Immobili in Portogallo, Lisbona e Algarve motori del mercato

Quando si parla di mercato immobiliare il pessimismo non è mai lontano. Tuttavia, il Portogallo con un mercato molto favorevole a Lisbona e nell’Algarve può sicuramente stimolare il morale degli investitori.

Il mercato immobiliare a Lisbona e in Algarve

Queste due regioni sono le più dinamiche e le più richieste dagli investitori. Nella sola prima metà del 2014, gli investimenti immobiliari sono stati pari a 14 miliardi di euro, di cui il 43% nella sola regione dell'Algarve.

In un contesto economico difficile e mutevole, gli immobili rappresentano più che mai un valore certo. Il Portogallo è ben consapevole del fatto che gli investimenti, in particolare da parte dei francesi, contribuiscono a rilanciare la macchina economica. Questo è il motivo per cui questo paese offre vantaggi significativi sia ai potenziali immigrati che a chi sceglie di investire in esso.

 

Un investimento immobiliare redditizio

Che si tratti di nuove costruzioni o di ristrutturazioni, i prezzi sono in media inferiori del 30%, con un prezzo al m² di circa 1200 euro per Lisbona e meno di 2000 euro nell'Algarve, escluso il mercato del lusso e a seconda del tipo di proprietà e dei settori nelle due regioni.

Prendendo il tempo di guardare e se siete disposti a considerare eventuali lavori di ristrutturazione (meno costosi a livello locale rispetto alla maggior parte dei paesi europei), è possibile trovare immobili a prezzi inferiori a questa media.

Le prospettive di rendimento per gli immobili in affitto sono dal 5 al 6% a Lisbona e in Algarve. Molti nuovi progetti sono previsti a Lisbona con servizi di altissima qualità, sia in termini di comfort e attrezzature che servizi. Poiché i prezzi possono solo aumentare, questo è un buon momento per fare buoni affari che ripagheranno in pochi anni, soprattutto perché l'offerta è molto ampia.

 

Un recupero immobiliare ben avviato

Dal 2013 i prezzi degli immobili in Portogallo sono aumentati dal 10 al 20% a Lisbona. Poiché l'Algarve è caratterizzata da un'offerta ben superiore alla domanda, i prezzi sono scesi di oltre il 30% in alcuni settori.

Tutti gli indicatori mostrano che anche in questa regione ci stiamo muovendo verso un periodo di ripresa. Gli investitori francesi possono beneficiare del pieno sostegno per tutte le procedure. Il quadro giuridico europeo garantisce le transazioni in questo paese, che è favorito dagli investitori europei in pensione.

Archivi