Mer et Demeures: i migliori annunci immobiliari vista mare e sul mare in vendita e affitto per le vacanze su meretdemeures.com.
Immobili vicino al mare in vendita, proprietà di prestigio da affittare, appartamenti di alto standing con vista sul mare in affitto per le vacanze, case e ville di lusso.
Il sito internazionale di annunci immobiliari sul mare
Accedi




PAESI DELLA LOIRA: Il Viaggio verso L’Estuario

Dalle rive del fiume fino all’entroterra, i Paesi della Loira sono infiniti di ricchezze. Forte del suo patrimonio naturale ed ancestrale, la quarta regione turistica della Francia si svela fino al suo estuario.

Mayenne, Sarthe, Maine-e-Loira, Loira-Atlantica e Vandea, ogni dipartimento di questa regione dell’Ovest francese possiede le sue grazie. Dal Mans in Sarthe, famoso tra l’altro per la corsa delle "24 Ore" ai castelli di Maine-e-Loira, ci vorrebbe una vita intera per potersi vantare di conoscere i 32 000 km² di paesaggi fluviali.

Percorrere il fiume fino all’oceano è un viaggio all’insegna della natura e dell’arte, l’inizio di una scoperta piacevole dei Paesi della Loira. La traversata regionale comincia a Fontevraud, sullo spiazzo davanti all’Abbazia Reale edificata nel secolo XI. Oltre alla notevole architettura della città monastica, una scultura di Claude Lévêque –Mort en été – si mette in mostra. Installata in occasione di Estuario 2012, ormai in modo permanente, costituisce oggi il punto di partenza di un periplo artistico verso Saint-Nazaire. In seguito, viene Saumur e il suo Castello, Ancenis e il Convento delle Orseline, Nantes e la sua isola popolata di Macchine fino al 30 agosto.

È qui che inizia Estuario, il percorso organizzato dal Voyage à Nantes che propone di scoprire una trentina d’installazioni artistiche internazionali. La Loira si scende così in barca o in bici, all’incontro della Maison dans la Loire di Jean-Luc Courcoult in Couëron, o della Villa Cheminée di Tatzu Nisi in Cordemais. Prima di arrivare a Saint-Nazaire con il suo Jardin du Tiers-Paysage (Gilles Cléments), bisognerà passare davanti all’impressionante Serpent d’Océan di Huang Yong Ping in Saint-Brévin-Les-Pins.

Arrivati in Saint-Nazaire, l’oceano regala le sue bellezze marine. La città vive di una cultura di pesca punteggiata di carrellet – capane di pescatori- e di un spirito urbano che vacilla tra tradizione celtica e contemporaneità, all’immagine della Suite de Triangles di Felice Varini. Saint-Nazaire apre le porte della facciata atlantica dei Paesi della Loira e di un altro viaggio attraverso i 450 km di littorale fino al sud della Vandea.

E.B – Meretdemeures.com (Agosto 2015).

Stampare

Archivi

Nessun risultato.